Chef Gennaro Esposito


 
 

"D imenticare le proprie origini è un peccato mortale”.

Gennaro Esposito, due stelle Michelin e un'anima poliedrica come quella della sua terra natia, la Campania, che si riflette con forza nelle sue creazioni.
Oggi più che mai che è un apprezzato e due volte premiato chef, Gennaro Esposito fa della vocazione culinaria una missione: portare in tavola solo la freschezza, la stagionalità, le eccellenze di ogni regione che fanno grande l’Italia e la rendono un paese da valorizzare ogni giorno attraverso creazioni semplici, genuine, vere. Come lui.
Tra i precursori della divulgazione televisiva della cucina, ha per diverso tempo partecipato ai programmi del Gambero Rosso mantenendo sempre ben salda l’attenzione sul suo Ristorante: Torre del Saracino a Vico Equenze arrivando ad ottenere nel corso degli anni, i maggiori riconoscimenti delle guide internazionali. Ha partecipato come giudice a “Junior Master Chef” e lo stesso ruolo lo ricopre attualmente a “Cuochi d’Italia”.
Andare in giro per il mondo, a scuola da maestri di prim'ordine, da Vissani a Alain Ducasse, ha regalato a Chef Esposito la consapevolezza che la cucina che aveva immaginato era lì, a portata di mano e di creatività.
Sono nati così piatti diventati un tutt'uno con lui e che lo hanno innalzato a guru della cucina pregiata ma schietta: la minestra di pasta, la parmigiana di pesce bandiera o la zuppetta di ricotta di fuscella con le triglie. Un inno alla territorialità che si fonde perfettamente con l’anima e lo spirito di Garda con Gusto - Gourmet Experience e che fa di quest’incontro un momento da ricordare nel palato, nella pancia e nel cuore.

 
 

Domenica 3 novembre alle ore 14, Chef Gennaro Esposito e la sua premiata genialità nell'alta cucina dalla marcata anima mediterranea diventeranno tutt'uno con le eccellenze del Garda Trentino, quali la Carne Salada De.Co. e il pesce di lago.