Garda con Gusto a Riva del Garda
Olio Extravergine d’Oliva
Marzo 6, 2020
il Garda Trentino in un bicchiere
Il Garda Trentino in un bicchiere
Aprile 3, 2020

Broccolo di Torbole – Presidio Slow Food

Il figlio del vento, un gioiello di verde bontà coltivato da secoli e adatto a tutti gli usi. 

Il broccolo di Torbole nasce in piena stagione fredda grazie ai venti del Garda Trentino: l’Ora e il Pelèr, che mitigano le correnti gelide e rendono il clima di questo lembo di terra mite permettendo al broccolo di Torbole di acquisire proprietà organolettiche indispensabili per la salute. 

Di questa preziosa eccellenza si mangia tutto, ma proprio tutto. Le foglie sono meravigliosamente ricche di sali minerali e ferro e sono deliziose condite con un filo d’olio extravergine DOP del Garda Trentino ma anche in un goloso piatto della tradizione come gli strangolapreti. 

E il fiore? La parte centrale del broccolo di Torbole è un meraviglioso cuore giallo chiaro dal sapore dolce e delicato.  

Provate a cimentarvi in questa sfiziosa ricetta per gustare il “figlio del vento”… il gusto del Garda Trentino è assicurato! 

Ecco gli ingredienti di cui avete bisogno:  

Per la frolla: 

350g di farina bianca di farro 

1 pizzico di sale 

170g di olio extravergine di oliva 

3 tuorli d’uovo 

Per la crema: 

1 broccolo di Torbole 

200g di ricotta di malga 

1 uovo 

20g di grana trentino 

Sale, pepe 

100 g di formaggio 

Burro di malga 

Latte fresco q.b. 

Leggi qui la ricetta completa per le crostatine alla crema di broccolo di Torbole